Nelsen Logo

Mini cornetti alla mela

Ingredienti
Porzioni: 16

  • 150 g di farina di farro 
  • ½ cucchiaino di lievito in polvere (senza glutine)
  • 2 cucchiai di zucchero di cocco
  • 70 g di olio di cocco (caldo)
  • 150 g di yogurt greco di latte di pecora (grasso 10%)
  • ¼ cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di mandorle affettate
  • 1 cucchiaio di zucchero di betulla o zucchero di cocco
  • ¼ di cucchiaino di cannella
  • 1 mela
  • farina per spolverizzare
Utensili: ciotola per mescolare grande, asciugatutto, teglia bassa da forno, carta da forno, forno, tagliere, coltello, ciotola per mescolare piccola, coltello per pelare, mattarello, griglia per raffreddare (facoltativa)

In una ciotola grande, mescolate la farina di farro, il lievito in polvere, lo zucchero di cocco e il sale. Incorporate lo yogurt e l'olio di cocco e create un impasto uniforme con le mani.

Coprite la ciotola con uno straccio da cucina e fate riposare in frigorifero per circa 30 min. Rivestite una teglia bassa da forno con carta da forno.

Frattanto tritate le mandorle e mescolatele con zucchero di betulla e cannella. Preriscaldate il forno a 150 °C con calore in alto e in basso.

Su una superficie infarinata, stendete l'impasto formando un disco (circa 26 cm/10 pollici). Se necessario, usate un piatto come guida e aggiungete farina per spolverizzare. Tagliate l'impasto in 16 triangoli uguali.

Sbucciate la mela, eliminate il torsolo e tagliatela a fettine. Cospargete i triangoli di impasto con un poco della miscela di mandorla e cannella. Collocate una fettina di mela sulla parte esterna di ciascun pezzo di impasto.

Arrotolate i pezzi di impasto dall'esterno verso l'interno avvolgendovi dentro le fettine di mela.

Collocate i mini cornetti su una teglia bassa da forno e guarniteli con il resto della miscela di mandorla e cannella. Trasferiteli nel forno e cucinateli per circa 15 - 18 min a 150 °C. Fateli raffreddare. Buon appetito!

Le stoviglie sporche vi scoraggiano? Non permetteteglielo!

Una volta finito il vostro momento #enjoytogether, non dovete farvi scoraggiare dalle stoviglie sporche.
Con Pril è possibile rimuovere persino lo sporco più ostinato come grasso e bruciato, così i vostri piatti tornano facilmente più puliti di prima.